Crea sito

Super Bowl LV: Bocconcini di pretzel con salse d’abbinamento

10:18

Il Super Bowl è la partita più importante della stagione di football americano. Milioni di spettatori da tutto il mondo si collegano per vedere il pirotecnico spettacolo che incorona, alla fine della battaglia, il re della Lega. Chiunque segua il football, ma anche i neofiti che per la prima volta si avvicinano a questo sport, sanno che nelle lunghe pause tra un’azione e l’altra bisogna stuzzicare qualche bocconcino goloso. Ve ne proponiamo uno perfetto: bocconcini di pretzel con salse di accompagnamento.

Il Super Bowl LV tra Tampa Bay Buccaneers e Kansas City Chiefs si prospetta come la sfida tra la leggenda vivente Tom Brady e il suo erede designato Patrick Mahomes, ma anche tra due squadre offensivamente fortissime e solide difensivamente. Lo scenario perfetto per rimanere incollati davanti allo schermo. E quindi? Come ovviare all’impossibilità di staccare gli occhi dal match? Semplice, mettendo al vostro fianco qualcosa che possa venir stuzzicato senza nemmeno guardare dove la vostra mano affonda la presa.

Contro i bocconcini di pasta pretzel farete più sack di Jason Pierre Paul e Shaquil Barrett, e la velocità con cui li finirete farà invidia a Tyreek Hill. Preparate i bocconcini la domenica pomeriggio, così sarete pronti per il kick-off con una bella porzione al vostro fianco.

E non dimenticate di associarci una o più salse, in cui lancerete i vostri bocconcini emulando i lanci di Mahomes per Travis Kelce. Vi assicuriamo che otterrete un primo down ad ogni lancio nella salsa.

Ciotola di bocconcini, un paio di salse, una birra e sarete pronti a godervi al meglio il fantastico spettacolo del Super Bowl LV!

bocconcini per il super bowl

Ingredienti per i bocconcini di pretzel:

per il panetto

250 g farina 00
250 g farina Manitoba
270 ml acqua
10 g lievito di birra fresco
30 g burro morbido
10 g sale
20 g zucchero

per la soluzione di bollitura

acqua
4 cucchiaini pieni di bicarbonato
2 cucchiaini abbondanti di sale

Procedimento:

  • Sciogliete il lievito nell’acqua, aggiungetelo in planetaria con il gancio insieme alla farina e allo zucchero.
  • Azionate la macchina e cominciate a impastare fino a quando il composto comincia a staccarsi dalle pareti.
  • Incorporate il sale e il burro morbido in due volte. Impastate fino a quando il burro sarà ben assorbito e il panetto compatto.
  • Lavoratelo brevemente sul piano per dargli una forma a palla.
  • Posizionatelo in una ciotola lievemente oleata, coprite con pellicola e fate lievitare per 2 ore, fino al raddoppio.
  • Riprendete l’impasto e rovesciatelo sul piano da lavoro. Dividetelo in 4 parti, da ciascuna ricavate un lungo rotolo e dividetelo in pezzettini grandi circa 1 cm.
  • Distribuite ogni bocconcino su carta forno distanziati, coprite con pellicola e fate riposare un’ora.
  • Nel frattempo fate bollire abbondante acqua con sale e bicarbonato.
  • Quando arriva a bollore tuffate una decina di bocconcini, lasciateli cuocere per 10 secondi, poi scolateli sulla teglia con carta forno.
  • Distribuite sulla superficie dei bocconcini semi misti, sale grosso, sale aromatizzato, paprika, spezie o formaggio grattugiato.
  • Infornate in forno caldo a 200° funzione statica per 15 minuti, devono colorarsi di un bel ramato.
  • Facciamo sedere in panchina ad intiepidirsi i bocconcini e schieriamo in campo la squadra per le salse.
  • In una ciotola versate due cucchiai di maionese e uno di senape, mescolate per amalgamare il tutto.
  • Ripete l’operazione cambiando i gusti a seconda del team che preferite. Ad esempio, paprika, salsa worchester, erba cipollina oppure create qualche salsa più elaborata seguendo queste ricette.
ad


Go to Source
Author: Gabriele Balzarotti

Translate »