Crea sito

Il Rookie Watch delle Wild Card 2020

16:25

Nella nuova puntata di Rookie Watch vedremo come hanno giocato tre rookie alla loro prima esperienza ai playoff; parleremo oggi di tre runningback, uno che che grazie alle sue corse ha aiutato la sua squadra a passare il primo turno dei playoff, Cam Akers, RB dei Los Angeles Rams ed assoluto protagonista nella vittoria della squadra californiana nontro i favoriti Seattle Seahawks, di un altro RB che nonostante un’otttima prestazione si è dovuto arrendere ai lanciatissimi Buffalo Bills, Jonathan Taylor degli Indianapolis Colts, e di un RB che, dopo aver stupito tutti al suo primo anno in NFL, ha ottenuto insieme alla sua squadra l’accesso al secondo turno dei playoff, grazie anche ad un suo TD, JK Dobbins dei Baltimore Ravens.

Cam Akers
28 corse per 131 yard e 1 TD, 2 ricezioni per 45 yard

La partita dei Los Angeles Rams domenica avrebbe potuto prendere moltissime pieghe diverse, con il QB titolare che doveva essere Wolford, a causa della recentissima operazione di Jared Goff ad un dito, ma causa infortunio, Goff è stato costretto a giocare, nonostante l’infortunio, portando i Rams al secondo turno dei playoff grazie ad una inaspettata vittoria in trasferta contro i Seattle Seahawks. A stupire però oltre al pazzesco comeback di Goff è stata la prestazione di Cam Akers, vera spina nel fianco per la difesa di Seattle; il RB scelto con la 52° pick assoluta dai Los Angeles Rams, ha infatti chiuso la partita con ben 131 yard su corsa, ed un TD. Cam Akers ha così chiuso la sua partita con la seconda miglior prestazione per un rookie in fatto di yard guadagnate in una partita di playoff  (solo Timmy Smith  nel Super Bowl del 1988 con gli allora Redskins corse più yard, ben 213), e la migliore azione della sua partita è stata senza dubbio oltre al TD la sua ricezione da 44 yard, avvenuta pochi secondi prima del TD, con Akers che riceve il pallone corto di Goff e corre per quasi 40 yard dopo la ricezione, grazie anche4 ad un paio di finte ai danni della secondaria di Seattle. Settimana prossima i Rams voleranno a Green Bay, e Akers è chiamato ad un’altra grande partita per poter continuare a sognare in grande.

Jonathan Taylor
21 corse per 78 yard e 1 TD

Pochi credevano negli Indianapolis Colts, chiamati a giocare la prima partita dei playoff a New York, contro dei lanciatissimi Buffalo Bills, in un’ottimo stato di forma e con un Josh Allen on fire; fatto sta che però, grazie anche magari all’esperienza di un veterano come Philip Rivers (309 yard e 2 TD per lui), i Colts se la sono giocata fino all’ultimo, chiudendo la partita con solamente tre punti di svantaggio dai Bills e con la convinzione che con una intera off-season davanti l’ano prossimo i tifosi potranno sperare in qualcosa di più. A stupire domenica è stato anche Jonathan Taylor, rookie RB proveniente da Wisconsin e scelto con la 41° chiamata all’ultimo draft NFL, che alla sua prima partita in carriera ai playoff ha trovato il TD; la sua migliore azione della partita è sicuramente la corsa da 20 yard arrivata ad inizio 4° quarto, che ha dato il via libera poi per il TD del 16-24 che aveva riaperto le speranze dei Colts.

Indianapolis avrà parecchie cose da sistemare in questa off.-season, ma per quanto riguarda il ruolo di Rb potranno stare tranquilli con Jonathan Taylor che è ormai pronto per una stagione da assoluto protagonista

J.K. Dobbins
9 corse per 43 yard e 1 TD

Giocare con un QB come Lamar Jackson può essere difficile e frustante per un RB,  perchè rischi di trovarti a fine partita con meno yard ottenute rispetto a lui (136 yard ed 1 TD per Lamar domenica), ma JK Dobbins, dopo essere stato scelto con la pick n° 55 all’ultimo draft NFL e dopo aver stupito tutti in regular season, chiusa con oltre 800 yard corse, 120 ricevute e 9 TD, ha chiuso la sua prima partita ai playoff con 43 yard su 9 portate, ma soprattutto un touchdown fondamentale ad inizio 3° quarto, con le squadre appena tornate dagli spogliatoi, che ha dato il +7 ai Ravens ed ha aiutato la squadra di Baltimora a sconfiggere i Titans ed a passare al secondo turno, dove troveranno  ad attenderli i Buffalo Bills, in quello che si preannuncia come uno scontro di fuoco fra due QB come Allene Lamar Jackson.


Go to Source
Author: Luca Belli

Translate »